Cut e Unicas: rinnovata la convenzione per il prossimo triennio


Lunedì 11 settembre è stata rinnovata la convenzione tra il Centro Universitario Teatrale e l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale per i prossimi tre anni nell’ambito teatrale ed artistico, alla presenza del Magnifico Rettore Giovanni Betta, del presidente del Cut Angela Abbatecola e del responsabile organizzativo del Cut Marco Mattei. Un legame confermato in virtù del comune interesse ad una maggiore diffusione della cultura dello spettacolo e alla realizzazione di momenti sperimentali, oltre che della forte vicinanza al territorio. Il Cut di Cassino ribadisce ancora una volta l’intento di supportare e coadiuvare l’Ateneo cassinate nelle attività relative alle arti sceniche per gli eventi che verranno programmati. Nel recente passato, ad esempio, diverse attività svolte in collaborazione hanno riguardato convegni, giornate di studio, seminari e presentazioni di libri. La convenzione rinnova così l’immagine di “partner privilegiati” del Cut e dell’Unicas nell’ambito teatrale e della realizzazione di corsi ed eventi artistici.

Rispondi